• AIPAI

La memoria dell’industria. Patrimoni della produzione nella Provincia di Rieti



L’AIPAI è lieta d presentare l’uscita del volume “La memoria dell’industria. Patrimoni della produzione nella Provincia di Rieti”, edito da Rizzoli-Mondadori Electa per la Fondazione Varrone, frutto di un progetto di ricerca dell’AIPAI in collaborazione con l’Archivio di Stato di Rieti.


Il volume, curato da Renato Covino e Edoardo Currà, ripercorre le principali vicende imprenditoriali del territorio, dalla prima industrializzazione di Rieti agli stabilimenti di Poggio Mirteto e Stimigliano, alla fitta rete di fornaci, ai mulini, frantoi e pastifici legati alle trasformazioni del settore agroalimentare; a corredo del testo immagini d’epoca e spettacolari foto aeree.


“Con questo libro non vogliamo parlare solo agli addetti ai lavori ma vogliamo arrivare fino ai cittadini, anche perché sappiamo di rivolgerci ai figli e ai nipoti di chi in queste fabbriche ha lavorato – ha detto Edoardo Currà, presidente AIPAI, presentando La memoria dell'industria – Una progettualità sulle aree industriali potrà crescere solo collettivamente, mettendo insieme amministrazioni locali, associazioni e cittadini. Di nostro abbiamo aggiunto un’altra goccia a quel vaso che è la voglia di ripensare e ricostruire luoghi a cui siamo molto legati”


Il lavoro di ricerca è stato svolto a più mani dagli autori Valeria Bacci, Roby Baldin, Alessandro D’amico, Annamaria Di Gregorio, Liana Ivagnes, Alfredo Pasquetti, Martina Russo, Daniele Scopigno, Paola SchiavoniI, Laura Severi e Marco Venanzi, con le foto di Marco Angelosanti.


La conferenza stampa di presentazione si è svolta venerdì 9 aprile presso la chiesa San Giorgio a Rieti, in assenza del pubblico a causa delle restrizioni sanitarie, è possibile vedere il video nel canale youtube della Fondazione Varrone.


Il volume è in vendita nelle librerie di tutta Italia e negli store on-line.


Qui il video della presentazione


84 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti