top of page
  • Immagine del redattoreAIPAI

Archivio Enel, passi avanti per la tutela





Ieri pomeriggio si è tenuto un incontro sulla situazione dell’Archivio storico dell’Enel di Napoli, situato all’interno della Mostra d’Oltremare.


Al tavolo erano presenti, tra gli altri, il Ministro Gennaro Sangiuliano, l’amministratore delegato di ENEL Flavio Cattaneo, il consigliere del Ministro Luciano Schifone, il Direttore generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio Luigi La Rocca, il Direttore generale Musei Massimo Osanna, il sovrintendente regionale campano archivistico e bibliografico Gabriele Capone, i rappresentanti del Comitato “Salviamo l’Archivio Storico ENEL di Napoli”, Amedeo Lepore, Vincenzo Morreale e il Presidente di AIPAI, Edoardo Currà.


Di fronte all’intenzione di ENEL di trasferire l’Archivio a Pastorano (Ce), il Ministro Sangiuliano ha chiesto e ottenuto la proroga dello spostamento in modo da creare le condizioni per la definitiva allocazione al Monte di Pietà, di cui il Ministero sta definendo l’acquisto. L’obiettivo è la nascita di un grande polo archivistico sito nel centro di Napoli, che sia pienamente fruibile da parte di studiosi, studenti, addetti ai lavori e cittadini nella prospettiva della realizzazione di un museo dedicato alla storia dell’ENEL e dell’impresa nel Meridione. La proposta del Ministro Sangiuliano è stata apprezzata da tutti i presenti.


“L’Archivio ENEL è un importante strumento di ricerca scientifica e accademica soprattutto in una città come Napoli dove hanno sede eccellenti dipartimenti universitari di ingegneria e architettura. Vogliamo cogliere la grande opportunità di promuovere un polo archivistico che metta al centro l’Archivio ENEL e ne valorizzi tutte le potenzialità”, ha detto il Ministro Sangiuliano.


AIPAI esprime grande soddisfazione per l'esito dell'incontro, ringrazia il Ministro Sangiuliano per l'impegno e i vertici ENEL per la sensibilità. Altresì va un particolare ringraziamento al consigliere Luciano Schifone.


Rassegna Stampa


Rassegna Stampa Enel
.pdf
Download PDF • 4.34MB

87 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page